7 anni fa facevo 13 ore di personal al giorno, non avevo più una vita e portavo a casa 2 millini al mese.

Oggi invece faccio solo 3 ore di personal al giorno, ho un sacco di tempo libero per amici, famiglia, hobby e di millini al mese, a casa, ne porto 7.

Ma prima di svelarti come ho fatto vedi se ti riconosci nella mia vita di 7 anni fa:

Guadagnavo bene ma lavoravo TUTTO IL GIORNO, tutti i giorni. Sabati e domenica incluse.

Vivevo praticamente in palestra. A volte ci stavo dalle 6 del mattino alle 10 di sera. Tornavo a casa, mi addormentavo, mi svegliavo e ci ritornavo.

Il tempo libero non sapevo nemmeno cosa fosse.

Amici, famiglia e hobby erano tutti lussi di cui il lavoro mi aveva privato.

Il mio ragazzo dell’epoca mi lasciò perché non riusciva mai a vedermi.

E mi sentivo in trappola. Dio mi aveva dato UNA sola vita, e io la stavo passando a lavorare.

Come già detto guadagnavo bene. Ma quando una malattia o un infortunio mi costringeva a casa, nessuno mi pagava. Nessuno mi sostituiva. Quindi andavo a lavoro anche da malata o infortunata…

E quando la malattia o l’infortunio era grave, stavo a casa MA ritornavo a lavoro prima di essermi ripresa del tutto. Non potevo fare altrimenti.

In poche parole: Ero intrappolata nella
“Ruota del Criceto del Personal Trainer”.

Lavoro. Lavoro. Lavoro.
Zero tempo libero.
Zero vita sociale.
Zero vita…

Mi resi conto che avevo UNA SOLA possibilità per:

Continuare a guadagnare quello che guadagnavo

Lavorando molto meno e avendo più tempo libero per godermi la vita

E quella sola possibilità era:

Smettere di guadagnare solo dal mio lavoro

E iniziare a guadagnare anche dal lavoro di altri

Come?

Aprendo un MIO studio di personal training

Riempiendolo di clienti

E facendo lavorare altri istruttori al posto mio

E così è stato.

Infatti oggi:

Ho 3 studi di personal training (a Thiene, Cervia e Santorso)

Con 11 istruttrici che ci lavorano

Che fatturano 48,000 al mese

Di cui 7 mi entrano in tasca puliti

Il bello?

Avendo capito come semi-automatizzare e procedurizzare tutto – dall’acquisizione clienti all’assunzione e formazione di nuove trainer …

gestirli mi richiede solo 28 ore di lavoro alla settimana. 28 ore, capisci?

Quindi:

Non solo le mie entrare sono triplicate – da 2000 a 7000.

Non solo lavoro un terzo di prima e ho quindi il triplo del tempo libero per VIVERE la vita (prima lavoravo 70 ore alla settimana. Ora 28).

Ma, visto che non guadagno più solo dal mio lavoro, ma anche da quello delle 11 trainer che lavorano per me… i dindini continuano ad arrivare…

Anche quando un infortunio o una malattia mi costringe a stare casa (come quando nel 2016 mi sono spaccata sia il menisco che il crociato e sono stata stesa a letto 2 mesi);

Anche se a casa ci resto semplicemente perché voglio prendermi un paio di giorni di relax;

E anche se decido di andare 4 giorni a Ibiza, in pieno Ottobre, con mia cugina e il mio migliore amico (come ho fatto il mese scorso);

Tutte cose che, 7 anni fa, mi sarei solo sognata.

Tutte cose che, a dire il vero, mi sembrano un sogno tutt’ora.

E il cambiamento non è passato inosservato.

Infatti molti personal trainer che si trovano nella stessa situazione in cui mi trovavo io all’epoca hanno iniziato a scrivermi in privato.

Mi chiedevano consigli.

Consigli su come:

Aprire il loro studio di personal training,

riempirlo di clienti nonostante la concorrenza spietata

e uscire finalmente dalla ruota del criceto.

Non potendo rispondere in maniera esaustiva a tutti via messaggio, ho deciso di tenere un corso.

Un CORSO DI MARKETING PER PERSONAL TRAINER che guadagnano bene MA lavorano tutto il giorno e rivogliono indietro la propria vita.

Infatti è grazie ad un marketing impeccabile che i miei centri hanno riscosso il successo che hanno avuto.

Ed è grazie a un marketing impeccabile che sono riuscita a riprendermi indietro la mia vita.

Il corso Lazy Life costa solo 50€. (Rimborsabili. Se non ti piace te li ridò)

Durerà 5 ore

e si terrà il 26 Gennaio 2020 – ore 9 – all’NH Hotel Congress Centre, Strada 2A (Milanofiori) 20090 Assago (MI)

E…

In quelle 5 ore svelerò TUTTO quello che serve per:

Acquisire tra i 20 e i 30 nuovi clienti prima ancora di inaugurare il centro (recuperando un terzo dell’investimento iniziale prima ancora di iniziare!)

Attrarre un flusso costante di clienti alto-spendenti – mese dopo mese (mi riferisco a clienti felici di pagare 40€ all’ora e di comprare pacchetti da 10, 20 persino 50 lezioni in una botta sola)

Distruggere la concorrenza spietata di palestre già affermate e famose catene low-cost.

Ma devo avvertirti:

I posti sono solo 100

Questo annuncio apparirà sulla bacheca di 3451 personal trainer italiani.

Solo ieri sono volati via 23 posti. Ne mancano 77. E a questo ritmo finiranno entro 4 giorni.

Quindi clicca qui sotto ora per prenotare subito il tuo biglietto:

Ma prima di svelarti come ho fatto vedi se ti riconosci nella mia vita di 7 anni fa:

NON TI FIDI?

Ti capisco benissimo. Sappi che anche Antonio, Barbara e Luigi non si fidavano.

Eppure il 26 Gennaio 2019, hanno messo da parte il loro scetticismo, sborsato €50 e sono venuti alla prima edizione del corso Lazy Life.

A distanza di un solo anno, tutti e 3 hanno il loro studio di personal training. E non solo!

Antonio Natale, grazie alle tecniche di marketing che ha imparato al corso ha acquisito 40 nuovi clienti in appena 2 settimane (nuovi clienti. Non clienti che ha “rubato” alle palestra in cui lavorava). Quei 50€ che ha speso per partecipare al corso si sono trasformati in X di fatturato a metà del primo mese di apertura. E le cose sembrano andare sempre meglio!

Barbara Olivieri ha seguito le orme in Antonio. Ha aperto il suo studio di personal training, implementato la strategie di acquisizione clienti discusse al corso e… BOOM! 24 nuovi clienti in sole 3 settimane dall’apertura! Clienti che hanno comprato 10, 20, persino 50 lezioni di PT a botta.

E non finisce qui.

Dopo il corso anche Luigi Tortaro ha aperto il suo studio di personal training. Dove? A Milano – la città italiana con più concorrenza in assoluto. Non c’è franchising di palestre low-cost famoso che non abbia almeno una sede a pochi chilometri da lui. Eppure – nonostante la concorrenza spietata e nonostante costi più dei suoi competitor – è riuscito a fissare 34 prove gratuite a soli 7 giorni dall’apertura. E più di 20 sono diventati nuovi clienti! Il tutto grazie agli insegnamenti di marketing appresi al corso.

Capisci?

3 personal trainer come te adesso hanno il loro centro che sta:

acquisendo clienti,

arruolando personale

e li sta, a poco a poco, trasformando da semplici personal trainer a imprenditori del fitness. Restituendogli vita sociale e famigliare nel processo (visto che guadagnano anche sul lavoro di altre persone).

Ricorda:

Le strategie di marketing che ti svelerò al corso hanno funzionato sui miei centri. Non una, non due ma ben 3 volte. In 3 città diverse.

E stanno anche funzionando per Antonio, Barbara e Luigi.

Se vuoi essere il prossimo prenota ora il tuo biglietto:

I posti sono 100. In 24 ore ne sono già andati via 23. Ne rimangono 77. A questo andazzo finiranno tra 4-5 giorni. Quindi prenota il tuo biglietto ORA.

ll corso si terrà il 26 Gennaio 2020 – ore 9 – all’NH Hotel Congress Centre, Strada 2A (Milanofiori) 20090 Assago (MI).

Se non ti piacerà potrai chiedere il RIMBORSO al desk mentre sei lì o via email una volta tornato a casa. I 50€ ti verranno restituiti entro 24 ore. Non ti verrà nemmeno chiesto il motivo.

Cosa aspetti?

Non hai niente da perdere, ma una nuova vita da guadagnare…

A presto! 😊

LineaLazy – Tutti i diritti riservati – FIT FOR FUN SRL – P.iva: 04091910242 Via Meucci 2 – Thiene (VI) 36016

Privacy Policy
Cookie Policy
This Website is not a part of Facebook™ or Facebook™ Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook™ in any way. Facebook™ is a trademark of Facebook™ Inc.
Questo sito non fa parte di Facebook™ o Facebook™ Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook™ in alcun modo. Facebook™ è un marchio registrato di Facebook™, Inc.